Tremarella

Giovedì mattina mi sveglio sempre presto per partecipare a un incontro di businessmen e businesswomen che si vedono in un albergo di Monteverde alle 7.30 per fare networking.

Tutto molto bello, se non fosse che ognuno di noi (siamo una trentina) ha a disposizione 1 minuto per parlare della propria attività di fronte agli altri.
Public speaking, il terrore dei parkinsoniani. Conosco bene tutti ai meeting, eppure inaspettatamente a volte comincio a tremare. Oggi per esempio mi è venuta la tremarella, chissà perché. Poco di male, perché sono ormai diventato un maestro nel nascolderla. Ma poi è giusto nasconderla?

Pubblicato da andreaspila

Sono un traduttore tecnico, un web writer e un formatore (insegno traduzione, tecniche di ricerca sul web, web writing). Dal 1999 sono un attivista per la Pace, i diritti umani e l'ambiente.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: